Trilletto





E questo piccoletto cosa ci fa ancora in canile con le sue orecchiotte mobili e la colorazione pezzata da
mucchina? Giovane e dinamico come i suoi cugini jack russell, socievole con gli umani ma anche con i suoi
conspecifici, è un peccato mortale lasciarlo dietro le sbarre quando tutti cercano i cani mignon. Lo sguardo
nella foto è eloquente: in lingua canina dice “Che, non mi vedi? Piccolo sì, ma non invisibile!”