Gary





Giovane e aitante incrocio di molosso, col musone e gli occhi penetranti del pitbull ma un fisico alto e slanciato preso da chissà quale altra razza. Ha l’esuberanza della sua età e cerca di relazionarsi con l’essere umano; non è né diffidente né timoroso, ma va guidato ed educato perché possa diventare un gentilcane. Perfetto per lui sarebbe un umano di riferimento con esperienza e voglia di lavorarci: potrebbe uscirne un bel binomio. Sulla possibilità di un trinomio invece sarebbe meglio soprassedere, perché i suoi simili non gli sono particolarmente simpatici… ; ) Se interessati, venite a conoscerlo in canile!