Bolbi… 6 mesi a casa!





Un saluto ai miei cari amici del canile di Merate. Sono sei mesi che sono stato adottato e volevo aggiornarvi personalmente!

Innanzitutto, volevo dirvi che sono in forma smagliante! La gastrite é sparita, rimango un cane delicato che può mangiare solo le sue crocchette, ma non sbavo più tutti i giorni dal mal di pancia. Inoltre, faccio un sacco di movimento, più sto in giro, più starei in giro! Ormai sono un atleta: cammino un sacco fuori e mi alleno con il salto ostacoli a casa. Questo me l’ha insegnato la mia sorella Caterina ed é subito diventata una delle mie attività preferite. Con l’arrivo della stagione calda poi, dopo mesi in casa tutto imbozzolato nella mia coperta, finalmente posso passare le mie giornate all’aria aperta, spiaggiarmi al sole finché non muoio di caldo, giocare con le palline da tennis (mi piacciono mooolto più del kong, perché posso farle a pezzi), spiaggiarmi al sole.. dall’altro lato così mi abbronzo uniformemente.

Dopo il periodo di assestamento post canile, ho cominciato ad abituarmi agli altri cani che vivono vicino a casa mia: conosco Mable, una cucciola che é un incrocio con un bassotto che ogni volta che mi vede mi salta in faccia -madonna che fastidio-, quando arriva la lascio fare perché é piccolina ancora, però chiudo gli occhi e spero che sparisca. Poi ci sono due pincher che vogliono sempre fare a botte… sto ancora aspettando che facciano il primo passo, quei gradassi! E poi c’è Nina, l’amore della mia vita: é un’altra amstaff marrone scuro, va sempre in giro con una bandana colorata al collo, ogni volta che la vedo rimango lì impalato finché sparisce dalla mia vista.

A fine giornata, mi piace quando i miei padroni si riuniscono sul divano per vedere cosa c’è in TV: é il segnale, momento coccolee!! Perché si, sono un vecchio amstaff brontolone, ma mi sciolgo con un abbraccio, e aspetto con ansia che uno dei quattro si sieda sulla poltrona a sacco per salirgli in braccio e addormentarmi… almeno finché non finisce la puntata della fiction.

Per concludere, cari amici, io qui con la mia cuccia, le mie palline e i miei biscotti sto proooprio bene! Per la mia famiglia sono come un fratellino, mi coccolano un sacco e mi dicono spesso che sono un bravo cane e a me questo basta.  Poi le nostre abitudini sono complementari, é come se vivessi qui da quando sono nato.

E se qualcuno di voi dovesse passare da queste parte, fatemi un fischio che scendo!????